n. 201335

visite al

21.05.18
 

Dati personali
Regione di elezione: Marche
Residenza: Senigallia
Professione: Docente univ. di Istologia
Elezione a senatore: 25 febbraio 2013
Gruppo: PD - Scheda
Incarichi istituzionali
Ha fatto parte
- del Consiglio di Presidenza del Senato
- della IV Commiss. permanente(Difesa)
- della Commiss. straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani
Incarichi politici:
- Membro della Direzione naz. PD fino al maggio 2017
- Presidente dell'Assemblea provinciale del PD Ancona

Impegni istituzionali
settimanali

Far affermare, nei luoghi dello sport, la cultura del rispetto
reciproco e i valori di solidarieta' e di integrazione
Gli episodi di razzismo manifestati domenica 22 ottobre con l'affissione, nel giorno in cui allo Stadio Olimpico di Roma si disputava la gara di calcio tra la Lazio e il Cagliari, di immagini ritraenti il volto di Anna Frank, vittima dell'Olocausto nazista, costituiscono una ineffabile offesa morale, ad un tempo per le comunita' ebraiche e per i valori costituzionali di solidarieta', tolleranza e pieno rispetto della persona umana, affermati con decisione ed inequivocabilmente nella nostra Costituzione, documento, questo, nato proprio dalla lotta contro il fascismo e il razzismo.
Quanto e' accaduto rappresenta un fenomeno tutt'altro che isolato e circoscritto. Al contrario, e' sempre piu' frequente negli stadi di calcio ed interessante gruppi di sostenitori di un numero via via crescente di squadre di calcio. Fenomeni che generalizzandosi negano l'essenza e la forza dei valori universali che lo sport incarna e rappresenta.
Ho presentato un'interrogazione parlamentare al ministro dell'Interno Marco Minniti per chiedere:
- quali misure, anche di carattere preventivo, intenda adottare al fine contrastare fenomeni di stampo razzista nell'ambito di manifestazioni sportive al fine di restituire gli stadi italiani, e piu' in generale lo sport, ai supremi e universali valori di solidarieta', tolleranza e rispetto;
- se non intenda sostenere una intensa campagna istituzionale, in raccordo con la Federazione Italiana Giuoco Calcio e con le altre istituzioni sportive interessate al fine di promuovere, diffondere ed affermare nei luoghi dello sport la cultura del rispetto reciproco e i valori di solidarieta' e di integrazione.

Il testo completo dell'interrogazione


Un DDL per il diritto di voto degli studenti fuori sede

In un momento in cui assistiamo ad una crisi del rapporto tra l'elettorato e le istituzioni, il fatto di far si' che i giovani studenti fuori sede possano esprimere la propria opzione e' un fatto di significato politico essenziale.
Questo provvedimento avra' un suo cammino in Parlamento e, nel momento in cui finalmente ci si occupera' della scrittura della legge elettorale, questa norma non potra' essere dimenticata. La scelta di intervenire sulla legislazione e consentire agli studenti fuori sede di votare nella citta' in cui studiano e' un fatto importante non solo perche' in questi casi i giovani devono affrontare disagi economici ma anche perche' spesso le consultazioni elettorali coincidono con le sessioni di esami e cosi' i ragazzi vengono distratti dal loro impegno principale.
Una proposta di legge, che nasce dalla sollecitazione dei "Giovani Democratici", e di cui il PD si e' fatto "carico" con l'obiettivo di portare a termine il progetto.
Anna Finocchiaro - Silvana Amati - Emanuele Lodolini
28 marzo 2017

La notizia su: Agenzia Vista (audiovideo) - Sole24Ore - Messaggero

La replica di Amati e Lodolini alla grillina Nesci


Finalmente il "testamento biologico" e' legge. Ora siamo tutti piu' liberi di scegliere
Una bella giornata per il Senato. E' stata approvata una legge per la dignita' delle donne e degli uomini. Abbiamo tutti diritto a una nascita dignitosa, a una vita dignitosa e anche, finalmente, a una morte dignitosa. Oggi il Senato ha approvato una legge che autorizza le dichiarazioni anticipate di trattamento e quindi autorizza tutti noi a prevedere, quando ancora siamo nel pieno delle nostre facolta', in grado di intendere e di volere, a decidere che non vogliamo accanimenti terapeutici nel momento finale della nostra vita.
Luigi Zanda
presidente del Gruppo Senatori PD
14 dicembre 2017

Intervento in aula di Luigi Manconi, presidente Commiss. Diritti Umani

Il lungo iter prima della definitiva approvazione


Sisma - Incontro alla Regione Marche con i parlamentari e la
Presidente della Camera per fare il punto della situazione

Il 26 agosto, insieme ad altri Parlamentari marchigiani siamo stati chiamati ad un incontro in Regione, alla presenza della presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, per fare il punto della situazione a due giorni dal sisma che ha colpito cosi' duramente le Marche il 24 agosto.
Il presidente della Regione, Luca Ceriscioli ha aperto la sua relazione parlando di "una grande capacita' di risposta all'emergenza, profusa con professionalita' e umanita' da parte di tutti. Da Nord a Sud le Regioni ci hanno sostenuto fin dai primi momenti facendoci sentire concretamente la generosita' ed e' questo un grande motivo di conforto".
Ceriscioli ha proseguito sottolineando che "la presenza delle Istituzioni e' fondamentale in questo momento e vi ringrazio di aver accolto il mio appello a lavorare insieme fin da subito, perche' e' nostra ferma volonta' non far sentire sole o abbandonate queste comunita' un solo giorno, ne' ora nella fase dell'emergenza ne' quando tale situazione si sara' stabilizzata e nella fase della ricostruzione.
Ho ascoltato le persone e le loro richieste: vogliono restare vicino ai loro nuclei e radici, oggi nelle tende, domani nei moduli abitativi e quanto prima nelle case ricostruite. A tale proposito vogliamo seguire il modello Marche della ricostruzione, collaudato dall'esperienza del '97, che e' stato un ottimo esempio di trasparenza e qualita' degli interventi, valorizzando quanto e' stato fatto, come ad esempio la microzonazione, fondamentale in territori come quelli feriti dal sisma.
Il Governo ci e' vicino e si e' attivato gia' con misure di primo intervento per lo stato di emergenza su tutti i territori delle quattro regioni coinvolte Abruzzo , Lazio , Marche e Umbria.
Ora dobbiamo gia' avere uno sguardo proiettato al futuro, concentrato certamente sull'area focale, ma ben consci che i danni strutturali sono molto estesi a tutte le Province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata"
.

Sta ora a noi parlamentari mantenere costante questo livello di collaborazione e di attenzione gia' molto proficuo, per dare il prima possibile risposte alle comunita' colpite in termini di ripristino dei servizi pubblici, dalla Scuola alla Sanita', per avviare un percorso di normalita'.


Contrastare in tutte le sedi internazionali il fenomeno delle spose bambine

I matrimoni precoci violano il diritto di bambine e ragazze di vivere con gioia, serenita' e in piena autonomia. Essere costrette a sposarsi ancora piccole, ben prima dei 18 anni, con uomini gia' adulti, spesso molto piu' anziani e con gia' altre mogli, toglie a bambine e ragazze speranze, occasioni di educazione e lavoro e possibilita' di crescere, seguendo inclinazioni, desideri e tempi non forzati.
Secondo l'ultimo rapporto Unicef presentato nel novembre 2015, nel mondo circa 700 milioni di ragazze si sono sposate in eta' minorile. Oltre un terzo di loro, circa 250 milioni, hanno contratto matrimonio addirittura prima di compiere 15 anni.
Le gravidanze precoci provocano ogni anno 70.000 morti fra le ragazze di eta' compresa tra 15 e 19 anni e costituiscono una quota rilevante della mortalita' materna complessiva. A sua volta, un bambino che nasce da una madre minorenne ha il 60 per cento delle probabilita' in piu' di morire in eta' neonatale.
Ho sottoscritto un'interrogazione presentata dalla vicepresidente del Senato Valeria Fedeli con la quale si impegna il governo:
- ad attivarsi, nelle sedi internazionali, al fine di garantire il pieno rispetto, da parte dei Paesi che ne sono firmatari, della Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza;
- ad assumere tutte le opportune iniziative per la piena attuazione della risoluzione del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite "Child, early and forced marriages";
- a valutare l'opportunita' di dotare l'Italia, in linea con l'esempio virtuoso della Svezia, di un'apposita normativa, al fine di configurare quale nuova fattispecie delittuosa il matrimonio forzato e tutte le attivita' connesse.

Il testo della mozione


Autorizzare le amministrazioni interessate a reclutare personale
dalla graduatoria degli Allievi vice Ispettori Forestali
Alla data del 1 gennaio 2017, la graduatoria del concorso pubblico per 400 allievi vice Ispettori del Corpo forestale dello Stato, composta da circa 500 giovani idonei, risulta essere l'unica graduatoria di concorso pubblico vigente per il Corpo forestale stesso.
Ho sottoscritto un'interrogazione presentata dal collega Massimo Caleo e rivolta ai ministri per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Marianna Madia e dell'Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan nella quale si chiede di sapere se non ritengano opportuno assumere iniziative finalizzate ad autorizzare le Amministrazioni interessate, a reclutare personale del ruolo Ispettori-Marescialli mediante lo scorrimento, totale o parziale, della graduatoria del concorso pubblico per 400 Allievi vice Ispettori del Corpo forestale dello Stato (bando pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 94 del 29 novembre 2011 e graduatoria approvata con D.C.C. del 24 luglio 2014).

Il testo dell'interrogazione


Garantire il livello essenziale del servizio connesso
agli interventi di IVG in ogni Regione italiana
Ho sottoscritto un'interpellanza presentata dalla collega Nadia Ginetti, rivolta alla ministra della Salute Beatrice Lorenzin, per conoscere quali provvedimenti intenda assumere al fine di garantire il monitoraggio costante della situazione dei servizi sanitari come quelli regolati dalla legge per l'interruzione volontaria della gravidanza (IVG), nonche' del numero degli obiettori di coscienza, a livello nazionale, negli ospedali, case di cura e centri autorizzati e in ogni struttura pubblica o accreditata.
Cio' al fine di garantire almeno il livello essenziale del servizio connesso agli interventi di IVG in ogni Regione italiana affinche' ogni donna, ma anche ogni altro essere umano, possa ricevere le cure di cui ha bisogno, senza discriminazioni a prescindere dal credo, etico o religioso e dal medico che incontra.

Il testo dell'interpellanza



Nell'Ufficio di Presidenza del Senato,
durante l'attività parlamentare della XVI Legislatura

Fotografie

IL TOWANDADAY A ROMA
Assemblea delle donne Dem riunite nel Teatro de' Servi a Roma per denunciare la sotto-rappresentanza femminile fra i nuovi parlamentari del Partito Democratico.
Una rivendicazione sotto il titolo di TowandaDay, prendendo in prestito l'urlo di cambiamento del film "Pomodori verdi fritti alla fermata del treno". L'appello che porta lo stesso nome, lanciato il 13 aprile, ha raccolto piu' di 1000 firme dall'area di centrosinistra.

Fotografie: 1 - 2 ------------- Il servizio nel sito Repubblica.it



La vergognosa presupponenza dell'attacco USA, Francia e Inghilterra senza prove e senza alcun mandato internazionale fa paura oltre che sdegno.
Silvana Amati
14 aprile 2018

Fotografie




Presentato in Senato il libro edito da Il Mulino
"GIGLIA TEDESCO TATO' - Discorsi parlamentari"
Martedi' in Senato, su mia iniziativa, si e' tenuta la conferenza stampa di presentazione del volume, curato della prof. Ester Basile, edizione Il Mulino, che raccoglie i piu' significativi discorsi pronunciati da Giglia Tedesco, vice presidente del Senato nella IX Legislatura.
Sono intervenuti l'ex senatrice Anna Maria Carloni, l'ex ministro e presidente della Fondazione Nilde Iotti, Livia Turco, ed Emanuele Macaluso, politico, sindacalista e giornalista italiano. Sono stata felice e orgogliosa di concludere il mio percorso parlamentare con la presentazione di questa raccolta di interventi di una parlamentare e esponente di primo piano del Partito Comunista Italiano, che ebbe modo di occuparsi di grandi questioni del suo tempo, dalla politica estera alla difesa, dalle riforme istituzionali ai diritti delle donne nella societa', nella famiglia e nel lavoro, ai quali ha sempre dedicato una particolare attenzione.
Silvana Amati
20 febbraio 2018

Fotografie


Programma del seminario


Programma dei lavori

Foto degli Studenti dell'Ist. Cine TV Rossellini di Roma


In arrivo gli attesi finanziamenti agevolati per le imprese alluvionate
Il 18 dicembre e' stata finalmente approvata in via definitiva nel Consiglio dei Ministri e dopo parere favorevole del MEF, tra i provvedimenti di protezione civile, la delibera tanto attesa di cui abbiamo seguito con grande attenzione l'iter.
Si tratta della determinazione relativa agli importi autorizzabili, gia' noti, con riferimento agli eventi alluvionali che hanno colpito le Marche nel novembre 2013, nel maggio 2014 e nel marzo 2015, per l'effettiva attivazione dei previsti finanziamenti agevolati in favore dei soggetti privati titolari di attivita' economiche e produttive. Le imprese seguiranno poi una procedura regionale facilitata dal fatto che le Banche di riferimento saranno le stesse utilizzate per i risarcimenti ai privati.

La notizia su il Corriere Adriatico

e anche su: ---- laltrogiornale.it ----- viveresenigallia.it


Varate due importanti leggi di tutela:
degli orfani vittime di femminicidio e dei testimoni di giustizia
Giovedi' 21 dicembre il Senato ha approvato in via definitiva due importante leggi:
- la legge che tutela i figli non economicamente autosufficienti della vittima di un omicidio commesso dal coniuge (anche se separato o divorziato), dal partner di un'unione civile (anche se cessata) o da una persona che e' o e' stata legata da una relazione affettiva e stabile convivenza. Si tratta di una legge pensata principalmente per tutelare gli orfani di femminicidio;
-la legge che tutela i testimoni di giustizia. Riconosce lo statuto del testimone di giustizia superando l'impropria sovrapposizione con i collaboratori di giustizia e si rende piu' garantista, trasparente e personalizzato il sistema di tutela dei testimoni.

La commissione d'inchiesta sugli infortuni sul lavoro
lascia una preziosa eredita' alla prossima legislatura
Venerdi' 22 dicembre in Senato ho partecipato alla Conferenza stampa convocata dalla collega Camilla Fabbri, Presidente della commissione di inchiesta sugli infortuni sul lavoro, per presentare l'attivita' conclusiva della commissione stessa.
La senatrice Fabbri ha illustrato le numerose questioni affrontate e ha cosi' concluso: abbiamo lavorato con impegno superando ogni differenza politica nel solo interesse della sicurezza dei lavoratori. Lasciamo una eredita' preziosa che speriamo sia ripresa nella prossima legislatura.

Videointervista della sen. Fabbri


La memoria e l'immagine. La fotografia come arte
Mercoledi' 13 dicembre si e' svolta in Senato, su mia iniziativa, una conferenza stampa per la presentazione di alcuni libri ed iniziative espositive e didattiche sulla fotografia come arte, quali la mostra "La realta' ingannata" in corso al Palazzo del Duca di Senigallia e il libro "Il Dagherrotipo mutante" di Enzo Carli.
Erano presenti numerose personalita' del mondo della fotografia, tra cui il maestro Nino Migliori, al quale Alberto Polonara ha dedicato un libro fotografico, che documenta i laboratori tenuti dal famoso fotografo proprio a Senigallia sulla pratica creativa delle ossidazioni.
Sono intervenuti Lorenza Bravetta, consigliere del Ministro Franceschini per la valorizzazione del patrimonio fotografico nazionale, Sibylle de Mandiargues, regista, Lorenzo Cicconi Massi, fotografo, Carlo Bugatti, direttore del Musinf di Senigallia, Maurizio Mangialardi, sindaco di Senigallia, Amelie Soffietti, fotografa. Erano presenti gli studenti dell'Istituto Cine Tv Rossellini di Roma, che hanno realizzato la storica documentazione della posa in opera delle Pietre di Inciampo, coordinati dal prof. Antonio Fiorenza.

Foto di Patrizia Lo Conte

Foto degli studenti dell'Istituto Cine Tv Rossellini

Registrazione integrale dell'evento


Appello antifascista al Presidente della Repubblica e al Governo
Gli ultimi mesi sono stati segnati da manifestazioni politiche e da episodi, limitati ma non meno gravi, contraddistinti dall'aperto riferimento a parole d'ordine, (dis)valori e simboli riconducibili al fascismo, al nazismo, allo sterminio degli ebrei, alla discriminazione di popoli e gruppi sociali in ragione della razza e dell'etnia, secondo inaccettabili gerarchie dettate dall'odio e dalla violenza.
Da questi casi - e persino da circostanze rispetto alle quali non ancora si accerta l'effettiva consapevolezza (politica e soggettiva) dei loro protagonisti - emerge l'estrema permeabilita' dei discorsi e delle raffigurazioni, insieme al riferimento costante, sul piano terminologico e delle effigi evocate, ai peggiori sotterranei della storia del Novecento... (leggi tutto)

Finalmente il "testamento biologico" e' legge. Ora siamo tutti piu' liberi di scegliere
Una bella giornata per il Senato. E' stata approvata una legge per la dignita' delle donne e degli uomini. Abbiamo tutti diritto a una nascita dignitosa, a una vita dignitosa e anche, finalmente, a una morte dignitosa. Oggi il Senato ha approvato una legge che autorizza le dichiarazioni anticipate di trattamento e quindi autorizza tutti noi a prevedere, quando ancora siamo nel pieno delle nostre facolta', in grado di intendere e di volere, a decidere che non vogliamo accanimenti terapeutici nel momento finale della nostra vita.
Luigi Zanda
presidente del Gruppo Senatori PD
14 dicembre 2017

Intervento in aula di Luigi Manconi, presidente Commiss. Diritti Umani

Il lungo iter prima della definitiva approvazione


In ricordo di Patrizia Casagrande
La morte di Patrizia e' un dolore vero, una ferita profonda prima di tutto per i suoi cari, ma certo anche per il Partito Democratico del quale e' stata fino all'ultimo dirigente ad ogni livello.
Stimata per il suo impegno nel Consiglio Comunale di Senigallia gia' dal 1985, e' stata ottima Assessore, Presidente e Commissario della Provincia di Ancona.
Determinata e concreta, amata dai suoi collaboratori, ha segnato con il suo governo un'epoca positiva nella politica della Provincia.
Sempre convinta della necessita' di rafforzare il ruolo delle donne nella politica e nelle Istituzioni, e' stata protagonista delle battaglie per la rappresentanza e sempre dalla parte delle donne. Nostra e' infatti la consapevolezza della difficolta' di confrontarsi con il "disagio della rappresentanza" cioe' di riuscire a coniugare insieme i tempi di vita, lavoro, famiglia, impegno politico.
Con lei abbiamo lavorato per salvaguardare dalla dispersione le opere di Nori de' Nobili.
Manchera' infintamente alla sua famiglia, al figlio, al marito, alla sorella, agli amatissimi nipoti.
Manchera' tanto anche a noi. Sara' difficile passare davanti alla sua abitazione per andare ancora una volta ad una riunione e non fermarsi per vederla arrivare puntuale ed elegante con il sorriso aperto e il cellulare acceso.
Silvana Amati
12 dicembre 2017

20/09/2012 - Senato - Presentazione del Museo Nori de' Nobili di Ripe
Intervento di Patrizia Casagrande


Appuntamenti

Sabato 12 Maggio 2018
ore 11.00
Teatro de' Servi
Via del Mortaro, 22
Roma
 
TOWANDADAY
Assemblea delle donne Dem per denunciare la sotto-rappresentanza femminile fra i parlamentari del PD.

 
Mercoledi' 25 Aprile 2018
ore 9.15
Via Dogana Vecchia
Senigallia
 
73mo anniversario della Liberazione
Per saperne di più

 
Lunedi' 9 Aprile 2018
ore
Regione Marche
Aula Consiliare
Ancona
 
I giovani al centro dell'Europa
Progetto di alternanza scuola lavoro per gli studenti del Liceo Galilei di Ancona

 
Venerdi' 26 Gennaio 2018
ore 15.30
Auditorium di San Rocco
Senigallia
 
I 70 anni della
Costituzione
Attualita' e modernita'
del principio di uguaglianza

 
Venerdi' 19 Gennaio 2018
ore 10.00
Sala Koch
Senato della Repubblica
Piazza Madama, 11
Roma
 
Presentazione dei progetti
di Formazione e di
Alternanza scuola lavoro

 
Mercoledi' 13 Dicembre 2017
ore 11.00
Senato della Repubblica
Sala Caduti di Nassirya
Piazza Madama, 11
Roma
 
La memoria e l'immagine
La fotografia come arte
programma_13_12_17.pdf

 
Venerdi' 10 Novembre 2017
ore 20.00
Hotel Le Quercie
Via Ugo Giordano, 20
Senigallia
 
Insieme per il Gattile sanitario di Senigallia
Cena di Beneficenza

 
Domenica 5 Novembre 2017
ore 9.45
Piazza Garibaldi
Senigallia
 
Giornata dell'Unita' nazionale e delle Forze Armate

 
Venerdi' 20 Ottobre 2017
ore 16.00
CGIL Marche
Sala M. D'Antona
Via Primo Maggio, 142 A
Ancona
 
Per non tornare al buio
Dialogo sull'aborto
loc_20_10_17.pdf

 
Martedi' 17 Ottobre 2017
ore 11.30
Senato della Repubblica
Sala Caduti di Nassirya
Piazza Madama, 11
Roma
 
Una storia del secolo breve
presentazione del libro:
L'Orfanotrofio Israelitico Italiano
Giuseppe e Violante Pitigliani
loc_17_10_17.pdf

 
venerdi' 22 Settembre 2017
ore 17-30
Sala ANPI
Via Roma 22
Ancona
 
Marche e centrosinistra
Gli obiettivi raggiunti dal nostro lavoro in Senato

 
Sabato 16 Settembre 2017
ore 18.30
Museo Nori De' Nobili
Trecastelli (Ripe)
 
In mostra le foto delle ragazze Yazide

 
Sabato 16 Settembre 2017
ore 10.30
Roma Eventi
Via Alibert 5
Roma
 
Un nuovo centrosinistra per unire l'Italia
con Calenda, Pisapia, Orlando

 
Domenica 10 Settembre 2017
ore 10.00
Foro Annonario
Senigallia
 
Corri per la vita
Maratona in Rosa organizzata dalla FIDAPA di Senigallia

 
Giovedi' 27 Luglio 2017
ore 14.00
Senato della Repubblica
Sala Caduti di Nassirya
Piazza Madama, 11
Roma
 
Il restauro dell'arte contemporanea
L'esperienza dell'Universita' di Urbino al Museo Nori de' Nobili

 
Venerdi' 21 Luglio 2017
ore 18.00
IV Circolo PD
Largo M. Troisi
Senigallia
 
Il PD e la situazione politica nazionale a pochi mesi dalle elezioni

 
Lunedi' 17 Luglio 2017
ore 18.00
Casa del Popolo della Palombella
Via Flaminia, 99
Ancona
 
Direzione Regionale PD

 
Lunedi' 3 Luglio 2017
ore 19.00
Sede PD
Via Arsilli, 94
Senigallia
 
Riunione dell'esecutivo e dei coordinatori dei circoli
Analisi del voto amministrativo

 
Lunedi' 3 Luglio 2017
ore 17.00
Sede del Comune
Senigallia
 
Incontro con il comitato esecutivo del Consiglio delle Donne

 
Lunedi' 12 Giugno 2017
ore 21.00
Isola di Chiaravalle
Chiaravalle
 
Assemblea provinciale PD Ancona
con Matteo Ricci, responsabile Enti Locali nella Segreteria del PD

 
Giovedi' 18 Maggio 2017
ore 10
Palazzo Giustiniani
Sala Zuccari
Via della Dogana vecchia, 29
Roma
 
Presentazione del I Rapporto sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro
Presentazione dell'ANMIL

 
Martedi' 16 Maggio 2017
ore 10.00
Camera dei Deputati
Sala Aldo Moro
Piazza Montecitorio
Roma
 
Specie diverse - stesse tutele
Proposte dell'ENPA per l'equiparazione dei reati online

 
Sabato 22 Aprile 2017
ore 16.00
Auditorium San Rocco
Senigallia
 
Alziamo la voce
diciamo Lavoro
interviene Cesare Damiano, presidente della Commissione Lavoro della Camera

 
Sabato 22 Aprile 2017
ore 9.00
Sala Consiliare del
Comune di Trecastelli
Ripe
 
Festa della Liberazione
incontro con gli studenti
Per saperne di più

 
Sabato 8 Aprile 2017
ore 10.00
Mostra d'Oltremare
Official
Napoli
 
Alziamo la voce
Diciamo Italia
Conferenza programmatica del Comitato per Andrea Orlando segretario PD
Per saperne di più

 
Martedi' 4 Aprile 2017
ore 9.30
Palazzo Giustiniani
Sala Zuccari
Via della Dogana vecchia, 29
Roma
 
MINE ACTION
Un investimento sull'Umanita'

 
Domenica 2 Aprile 2017
ore 15.00
Sleeping Pet
Via Enrico Mattei, 11 A
Corinaldo (AN)
 
Inaugurazione dell'impianto crematorio per gli animali d'affezione

 
Lunedi' 13 Marzo 2017
ore 17.00
Sala del Consiglio Comunale
Piazza Roma, 8
Senigallia
 
Ambiente, lavoro, giustizia
Presentazione Testo Unico Amianto

 
Domenica 26 Febbraio 2017
ore 10.00
Sede della
Unione Comunale
Via Arsilli, 94
Senigallia
 
Riunione dell'Unione Comunale sulla situazione politica

 
Martedi' 14 Febbraio 2017
ore 11.30
Senato della Repubblica
Sala Caduti di Nassirya
Roma
 
Un POSTO OCCUPATO
anche in Senato
365 giorni l'anno contro la violenza sulle donne
Per saperne di più

 
Sabato 11 Febbraio 2017
ore 10.00
Casa del Popolo
della Palombella
Via Flaminia, 99
Ancona
 
Riunione della Direzione
Regionale del PD
Discussione sulla situazione politica

 
 
Elenco delle iniziative precedenti