N. 10 del 19 dicembre 2008
  

Nel rinnovarvi i miei auguri per le prossime festività natalizie colgo l'occasione per mettervi al corrente delle mie recentissime iniziative politiche prima della pausa parlamentare di fine anno.

Invece di parlare dell'età pensionabile delle donne, parliamo dei problemi veri delle donne: subito un nuovo welfare e quei servizi, che, invece, sono negati dalla Finanziaria del governo Berlusconi.

Ci siamo per anni battute perché fosse riconosciuto il valore della differenza. Perché fosse riconosciuto il doppio, triplo lavoro, che la maggior parte delle donne è costretta a fare, unendo al lavoro ufficiale quello di cura, ai figli, agli anziani, per la casa, in un Paese, come il nostro, dove la democratizzazione della famiglia è un tema al quale tendere, ma, ancora, per niente risolto.


La Regione Marche non firmi nessun protocollo con la dirigenza di Trenitalia, senza che ci siano date garanzie di un servizio adeguato, in un periodo nel quale va difesa massimamente l'occupazione e lo sviluppo economico.

Vogliamo un'alta velocità aggiuntiva e non sostitutiva di altri servizi.
Linee efficienti che colleghino meglio alcuni territori, senza che a pagare il conto sia il resto dell'Italia che lavora e che vorrebbe continuare a crescere.

Sul disagio dei pendolari e i tagli ai servizi ferroviari interverrò nella trasmissione

  • Altre voci di RAI NEWS 24 - mercoledý 14 Gennaio - ore 10-10.30.


Il Trattato di Oslo per la messa al bando delle cluster bomb e i diritti umani

su questi argomenti interverrò nelle seguenti trasmissioni:

  • RADIO VATICANA -Domenica 21 dicembre 0re 15 - 15.30
    (frequenza FM 105 Mhz - AM 585 Khz)
  • RAI 2 Quasilesette - 29 Dicembre ore 6.55

La documentazione testuale e audiovisiva di tutti gli interventi è sempre reperibile nel sito web

eMail: newsletter@silvanaamati.it

Newsletter: n. 1 - n. 2 - n. 3 - n. 4 - n. 5 - n. 6 - n. 7 - n. 8 - n. 9