Costituito l'intergruppo parlamentare per una legge su
testamento biologico ed eutanasia

Il 16 settembre ho partecipato alla prima riunione dell'intergruppo per una legge su testamento biologico ed eutanasia presso la Sala Salvadori, alla Camera dei Deputati.
Sono ormai due anni che sono state depositate 67.000 firme di nostri concittadini per sostenere la legge di iniziativa popolare promossa dall'Associazione Luca Coscioni e da altre organizzazioni.
L'obiettivo dell'intergruppo quello di arrivare presto e con la piu' ampia condivisione alla calendarizzazione di una proposta di legge che interrompa la clandestinita', i viaggi all'estero e le morti suicide violente.
La crisi della Perugina e i piani della Nestle'

La crisi occupazionale della Perugina di San Sisto (PG) rischia di aggravarsi ulteriormente visto che quest'anno la produzione di questa centenaria azienda italiana, sara' ulteriormente ridotta fino a scendere al di sotto di 25.000 tonnellate.
Ho sottoscritto l'interrogazione presentata dalla collega Valeria Cardinali, al ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi per sapere quali provvedimenti intende adottare con Nestle' Italia al fine di conoscere le scelte aziendali che riguardano i suoi stabilimenti italiani e quali azioni intenda intraprendere affinche' le scelte aziendali (a partire dallo stabilimento di San Sisto Perugia) siano indirizzate alla tutela della qualita' delle produzioni, dando prospettive di crescita e di garanzia per i lavoratori anche a fronte di dati sui volumi della produzione tutt'altro che incoraggianti.

Il testo dell'interrogazione


Procede l'esame in commissioni congiunte del DDL 1769

il 24 settembre si terranno, con le relative commissioni di Camera e Senato in riunione congiunta, le audizioni dei ministri del Lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, e dell'Economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan, sullo stato di utilizzo delle risorse destinate alle misure di salvaguardia in materia di accesso ai trattamenti pensionistici. L'argomento trattato riguarda anche il ddl 1769 da me presentato, in collaborazione con l'ANMIL, a tutela dei familiari dei caduti sul lavoro.

Iter del DDL 1769


Lo spreco delle risorse alimentari in Italia

Mercoledi' 16 novembre sono intervenuta all'audizione di rappresentanti di Last Minute Market, che si e' tenuta in commissione Diritti Umani, sul tema dello spreco delle risorse alimentari e del loro riutilizzo.
Secondo la FAO, le tonnellate di cibo sprecato a livello mondiale ammontano a 1,3 miliardi di tonnellate mentre secondo alcune stime in Italia lo spreco viene quantificato tra i 10 e i 20 milioni di tonnellate.
La commissione Diritti Umani, intende dare seguito a tale indagine con l'obiettivo di arrivare a formulare una proposta legislativa sulla scia di quanto fatto nel luglio scorso dall'Assemblea nazionale francese, che ha approvato una legge sul reato alimentare che vieta ai supermercati di gettare nella spazzatura l'invenduto ancora utilizzabile.

Il prossimo rapporto ECRI sul razzismo e l'intolleranza in Italia

Il 15 settembre, nella sede della commissione Affari Esteri, abbiamo incontrato una delegazione della Commissione contro il razzismo e l'intolleranza (ECRI) del Consiglio d'Europa che sta facendo vari incontri nel nostro Paese per la preparazione del Quinto Rapporto ECRI sull'Italia, la cui pubblicazione e' prevista per l'anno prossimo.
Nel corso dell'incontro sono stati illustrati alla delegazione i risultati delle indagini portate avanti dalla commissione Diritti Umani del Senato Italiano.

Approvato il divieto di pignoramento degli animali d'affezione o da compagnia

Con l'approvazione dell'emendamento del Governo che introduce l'impignorabilita' degli animali d'affezione, si supera oggi un'anacronistica crudelta', colmando una lacuna normativa.
La modifica all'articolo 514 del codice di procedura civile e' stata approvata giovedi' 17 settembre, nel corso dell'esame del Ddl 1676 in Commissione Territorio, Ambiente, Beni Ambientali. Il testo, che modifica dell'articolo 514, primo comma, del codice di procedura civile, diventa:
dopo il numero 6) sono inseriti i seguenti:
- 6-bis) gli animali di affezione o da compagnia tenuti presso la casa del debitore o negli altri luoghi a lui appartenenti, senza fini produttivi, alimentari o commerciali;
- 6-ter) gli animali impiegati ai fini terapeutici o di assistenza del debitore, del coniuge, del convivente o dei figli.

Il testo del DDL 1676


Un'interrogazione sulle deroghe alla determinazione di
eventuali quote di lupi abbattibili

Ho sottoscritto un'interrogazione presentata dalla collega Monica Cirinna' ai ministri delle Politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina, dell'Ambiente della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti e della Salute Beatrice Lorenzin dove si chiede di sapere quali siano le valutazioni dei Ministri in indirizzo in merito alle richieste di deroghe alla direttiva "Habitat" finalizzate alla determinazione di eventuali quote di lupi abbattibili. Si chiede di sapere, inoltre, quali iniziative i Ministri in indirizzo intendano intraprendere al fine di garantire la tutela dei lupi e degli ibridi lupo-cane, impedendo azioni di bracconaggio ai danni degli stessi.

Il testo dell'interrogazione


Un'interrogazione sulla sterilizzazione dei cinghiali in alternativa all'abbattimento

Ho sottoscritto un'interrogazione presentata dalla collega Manuela Granaiola ai ministri delle Politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina e dell'Ambiente della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti, dove si chiede di sapere se, prima di procedere a una campagna di abbattimento dei cinghiali, non consideri necessario conoscere la loro consistenza effettiva nelle diverse aree del Paese e se non si possa prendere in considerazione la loro sterilizzazione in alternativa all'abbattimento.

Il testo dell'interrogazione


Elenco newsletter precedenti.... - .... www.silvanaamati.it